Nuova ricerca

FRANCESCA DE CANIO

Ricercatore t.d. art. 24 c. 3 lett. B
Dipartimento Scienze della Vita sede ex Scienze Farmaceutiche Via Campi 103

Insegnamento: Abilità comunicative ed imprenditorialità

Biotecnologie industriali (D.M. 270/04) (Offerta formativa 2023)

Obiettivi formativi

L'insegnamento introduce allo studio e all’analisi dei fenomeni aziendali, negli aspetti della gestione, dell’organizzazione e della misurazione di un progetto imprenditoriale.
Gli studenti sono introdotti alla conoscenza di alcuni temi fondamentali dell’economia e gestione delle imprese, così che essi al completamento del corso possano disporre di una chiave di lettura per valutare un progetto imprenditoriale.

Gli obiettivi formativi del corso nel suo complesso sono:
- acquisire consapevolezza in merito agli strumenti economici e gestionali per la costruzione di un progetto imprenditoriale;
- trasmettere i concetti e il linguaggio base dell'analisi strategica e dei processi aziendali;
- fornire una visione dinamica e olistica del vasto insieme delle decisioni affrontate dalla direzione aziendale e delle sottostanti valutazioni di posizionamento di mercato.

Prerequisiti

Nessuno

Programma del corso

I principali contenuti del corso vertono su:
- La valorizzazione d'impresa (0,5 CFU - 4 ore)
- Il posizionamento di mercato e l'analisi strategica (0,5 CFU - 4 ore)
- Il business model canvas (1 CFU - 8 ore)

Metodi didattici

L'insegnamento viene svolto in presenza con il supporto di mezzi quali presentazioni in PowerPoint, esercitazioni in Excel.


I metodi didattici utilizzati saranno:
(a) lezioni frontali, in cui verranno illustrati e spiegati i concetti economico- aziendali che lo studente dovrà possedere al completamento del corso;
(b) esercitazioni, nelle quali si stimolerà la capacità di applicare le conoscenze acquisite.

In entrambi i casi verrà stimolata la partecipazione attiva degli studenti, allo scopo di poter migliorare la capacità individuale di comprensione e autovalutazione e potenziare la capacità di lavoro insieme agli altri.

Testi di riferimento

La pagina online dedicata al corso sarà costantemente aggiornata con il materiale di studio: slides, eventuali materiali didattici integrativi e riferimenti bibliografici aggiuntivi per approfondimenti.

Verifica dell'apprendimento

L'esame si svolgerà al termine dell’insegnamento secondo il calendario ufficiale degli appelli d’esame.

La prova finale è un esame scritto della durata di 35 minuti.
L'esame prevede 2 domande aperte a tema e 6 domande chiuse.

In alternativa lo studente/la studentessa può essere sostenere l'esame anche sotto forma di un progetto imprenditoriale da sviluppare durante il corso e presentare alla fine delle lezioni.


Entrambe le modalità d'esame sono finalizzate a valutare:
- le conoscenze e le capacità di comprensione;
- l’applicazione di conoscenze e capacità di comprensione;
- l’autonomia di giudizio.
- la capacità di elaborare collegamenti tra concetti.


Il voto riportato nell’esame è dato dalla somma dei punti ottenuti con le domande chiuse e aperte (un punteggio uguale o superiore a 31 comporta l’ottenimento del voto: 30 e lode).

Gli esiti saranno comunicati entro e non oltre due settimane dalla prova scritta; la pubblicazione avverrà tramite Esse3.

Risultati attesi

1. Conoscenza e capacità di comprensione
Comprendere l’importanza dell’attività aziendale in termini economici e strategici. Saper individuare e valorizzare i principali fattori d'impresa per un corretto posizionamento di mercato.

2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate
Riconoscere e applicare modelli e strumenti per consentire la gestione e misurazione dell'attività aziendale.

3. Autonomia di giudizio
Utilizzare gli strumenti forniti per valutare in maniera autonoma, strutturata ed esprimere un giudizio su un'idea imprenditoriale.

4. Abilità comunicative
Sviluppare le capacità di esprimere in modo chiaro e completo i concetti della gestione e strategia di impresa. Lo studente è in grado di comunicare in modo appropriato il valore prodotto nelle aziende e di esprimere un giudizio in merito alla loro economicità.

5. Capacità di apprendere
Approfondire le conoscenze apprese per proporre un progetto imprenditoriale.
Impadronirsi del linguaggio economico per saperlo applicare negli studi successivi.