Nuova ricerca

Cinzia PAROLINI

Professore Ordinario
Dipartimento di Economia "Marco Biagi"

Insegnamento: Analisi strategica e business plan

Direzione e consulenza d'impresa (Offerta formativa 2023)

Obiettivi formativi

Il corso “Analisi strategica e Business Plan” da un lato introduce allo studio della strategia aziendale e delle principali problematiche di governo strategico delle aziende e, dall’altro, illustra lo strumento del Business Plan.
Tra i principali obiettivi del corso vi sono quelli di:
• fare prendere consapevolezza ai partecipanti dei temi connessi al governo strategico delle aziende;
• aumentarne la capacità di interpretare le dinamiche strutturali dell’ambiente e di svolgere una analisi strategica del settore e dell’ambiente rilevante;
• fare comprendere i caratteri delle strategie di successo e accrescere la capacità di analizzare, valutare e formulare strategie, con particolare attenzione alle strategie competitive a livello di area di affari. I temi della strategia corporate e del controllo della strategia verranno solo toccati, in quanto approfonditi nel corso di Strategia 2;
• illustrare il Business Plan come strumento di formulazione e valutazione della strategia;
• illustrare, anche attraverso casi ed esercitazioni, da un lato come svolgere l’analisi economica di un business dal punto di vista anche quantitativo e, dall’altro, come elaborare le previsioni economico-finanziarie di un business partendo dalle scelte strategiche compiute.

Prerequisiti

Conoscenza base del bilancio

Programma del corso

2 CFU:
Il concetto e i livelli della strategia
Come individuare opportunità di business
Lo sviluppo della formula imprenditoriale
Lean Startup vs approccio tradizionale
2 CFU:
L'analisi del mercato di sbocco
Strategie di internazionalizzazione e analisi dei mercati internazionali
La ricerca di informazioni per il Business Plan
L'analisi del sistema competitivo
Le strategie competitive
La rete del valore
Scelte di sistema di prodotto
USP e Blu Ocean Strategy
Le scelte di struttura
3 CFU:
Analisi dei dati con Excel e Simulazioni
Il bilancio previsionale
La valutazione del business plan
2 CFU:
Strategie e piani di sostenibilità

Metodi didattici

Il corso si caratterizza per un forte coinvolgimento dei partecipanti e per un approccio molto pratico ai temi trattati e prevede (per i soli frequentanti):
• un lavoro di gruppo da consegnare a fine del corso volto alla costruzione di un business plan o ad un’analisi strategica da concordare. L´obiettivo di questo lavoro è applicare tutti gli strumenti appresi nel corso e negli insegnamenti degli anni precedenti ad un caso concreto;
• Diversi assignment brevi da svolgere durante il corso

Testi di riferimento

Attending students:
- C. PAROLINI, Business Planning. Dall’idea al progetto imprenditoriale, Pearson Education Italia, 3rd edition 2020
- Online lectures, slides and theoretical articles indicated in the detailed program

Non attending students
- C. PAROLINI, Business Planning. Dall’idea al progetto imprenditoriale, Pearson Education Italia, 3rd edition 2020
- Online lectures, slides and theoretical articles indicated in the detailed program
- R. GRANT, Strategic analysis for business decisions, Il Mulino, 2016, Parts 1 to 3 + Chapter 12 of part 4 (Internationalization)

Verifica dell'apprendimento

La valutazione finale è distinta a seconda che lo studente abbia deciso di frequentare il corso o meno.

Studenti frequentanti:
• 30% Lavoro di gruppo su Business plan o analisi strategica di un caso aziendale da presentare il giorno dell’esame
• 20% Assignment intermedi
• 50% Esame alla fine del semestre con domande chiuse (multiple choice, nomande numeriche, ecc) e una domanda aperta sui testi elencati sotto
• Alla fine del corso tutti i gruppi dovranno preparare un video pitch di 5/10 minuti e potranno votare i lavori presentati dagli altri gruppi. Gli studenti dei primi tre gruppi classificati riceveranno rispettivamente 1,5 – 1 – 0,5 punti aggiuntivi rispetto alla media fra lavoro di gruppo ed esame finale.

Si sconsiglia questa modalità a chi non frequenta effettivamente: le domande per gli studenti frequentanti saranno basate anche su quanto detto in aula e non tutti i contenuti trattati in aula sono coperti dalle letture.

Studenti non frequentanti:
• Esame alla fine del semestre con domande chiuse (multiple choice, nomande numeriche, ecc) e 3 domande aperte sui testi elencati sotto

Risultati attesi

Al termine del corso gli studenti saranno in grado di
- descrivere il contenuto delle scelte strategiche in generale e delle strategie di internazionalizzazione in particolare
- svolgere un'analisi di mercato, partendo da dati pubblici
- elaborare un business plan
- elaborare un bilancio previsionale
- elaborare un piano di sostenibilità

Conoscenza e capacità di comprensione
Attraverso la partecipazione alla didattica frontale lo studente acquisisce alcuni framework teorici utili per classificare i modelli di business, comprenderne gli elementi essenziali e l'impatto sui risultati economici e finanziari dell'impresa, elaborare piani di business e piani di sustainability
Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Attraverso la discussione dei casi lo studente acquisisce la capacità di mettere in relazione teoria e casi aziendali concreti.
Autonomia di giudizio
Grazie al complesso delle attività didattiche, lo studente sviluppa la capacità di valutare la coerenza e la sostenibilità di un modello di business.
Capacità comunicativa
La capacità di comunicazione è sviluppata attraverso la partecipazione alle discussioni dei casi in aula, oltre che con la presentazione finale del lavoro di gruppo.
Capacità di apprendimento
Il complesso delle attività didattiche consente di acquisire la capacità di intraprendere ulteriori studi e approfondimenti in autonomia.