Nuova ricerca

SILVIA SPATTINI

CULTORE DELLA MATERIA presso: Dipartimento di Economia "Marco Biagi"


Home | Curriculum(pdf) |


Pubblicazioni

2018 - Fare welfare in azienda. Guida pratica per imprese, consulenti, sindacalisti, operatori [Monografia/Trattato scientifico]
Massagli, Emmanuele; Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

La crescente diffusione del welfare in ambito aziendale si accompagna ad una domanda altrettanto crescente da parte delle aziende di assistenza per una costruzione e implementazione di piani di welfare non improvvisati, ma ragionati, coerenti coi reali bisogni di imprese e lavoratori e integrati con i servizi presenti sul territorio. Ne consegue una richiesta di nuove professionalità e pratiche in grado di sviluppare adeguatamente tali piani di welfare. La presente Guida è pertanto realizzata trattando il tema da un punto di vista pratico e operativo con l’ambizione di contribuire alla costruzione di queste nuove professionalità, anche traducendo nella prassi la cultura di un welfare aziendale moderno che si è cercato di sviluppare attraverso l’approfondimento scientifico e progettuale nella pubblicazione di “Welfare for People. Primo rapporto su Il welfare occupazionale e aziendale in Italia” (ADAPT University Press, 2018), reso possibile grazie all’impegno dell’Osservatorio UBI Welfare. La parte I di questa Guida ha carattere introduttivo e, oltre a trattare alcuni profili definitori per contestualizzare e delineare il suo perimetro, propone riflessioni circa le funzioni e le ragioni del welfare aziendale, definisce e analizza le diverse fonti del welfare erogato in azienda e la classificazione delle prestazioni. La parte II si concentra sulla operatività della costruzione e gestione di un piano di welfare aziendale, dall’analisi della popolazione aziendale all’approfondimento delle questioni pratiche relative alla sua progettazione, attuazione e monitoraggio. È completata da linee-guida e da modelli per la redazione di regolamenti aziendali e contratti aziendali per la definizione di piani di welfare. Nella parte III si analizza come il welfare aziendale è regolato nella contrattazione collettiva del settore metalmeccanico, dal contratto collettivo nazionale ad una selezione di accordi aziendali. Le schede di sintesi offrono una rassegna di soluzioni adottate dalle imprese nell’erogazione e gestione del welfare aziendale di fonte contrattuale. La parte IV tratta delle questioni normative con particolare riferimento alla disciplina fiscale e contributiva delle diverse misure di welfare che per lo più costituiscono i panieri di welfare offerti ai lavoratori. La Guida si chiude con la parte V, consistente in un Glossario dei termini del welfare aziendale.


2015 - Disoccupazione e sostegno al reddito. Novità e disciplina dopo il Jobs act (D.Lgs. n. 22/2015) [Monografia/Trattato scientifico]
Tiraboschi, Michele; Spattini, Silvia; Tschoell, Josef
abstract

Questo istant book prende in esame il d.lgs. n. 22/2015 in materia di riordino degli ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione e di ricollocazione dei lavoratori, approfondendo le novità in materia, con l’obiettivo, tuttavia, di offrire una rilettura complessiva della normativa vigente in tema di ammortizzatori sociali in caso di disoccupazione a seguito del riordino. Si approfondiscono, pertanto, le nuove prestazioni di sostegno al reddito in caso di disoccupazione come disciplinate dal decreto legislativo in commento, non trascurando la questione della compatibilità e cumulabilità del trattamento di disoccupazione con il reddito derivante da una nuova attività lavorativa. La ricostruzione del quadro normativo delle prestazioni in caso di disoccupazione è completata dalla trattazione dell’indennità di disoccupazione agricola e per l’edilizia, dalla procedura di mobilità (entrambe ancora in vigore fino a tutto il 2016), dalla concessione in deroga dell’indennità di mobilità, dalle prestazioni integrative in caso di disoccupazione che possono essere erogate dai fondi bilaterali di solidarietà. Nell’ottica delle politiche attive per il lavoro, si analizza la nuova misura consistente nel contratto di ricollocazione, oltre alla realizzazione di una ricognizione degli incentivi alle assunzioni. Per completare il quadro e in attesa dell’esercizio delle delega apposita, infine, si propone una sintesi degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.


2015 - Servizi al lavoro e regime degli accreditamenti: il lato oscuro del Jobs Act [Working paper]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

Il superamento dell’art. 18, simbolo del tradizionale sistema di tutele del diritto del lavoro italiano, trova nella costruzione di adeguate e moderne tutele sul mercato del lavoro un punto qualificante e decisivo per valutare la bontà o meno del processo di riforma avviato dal Jobs Act. L’idea di una moderna rete di servizi al lavoro non è certo nuova e trova la sua piena emersione con la legge Biagi del 2003 che, accanto ai regimi di autorizzazione per gli operatori privati del mercato del lavoro, aveva introdotto un sistema di accreditamenti regionali secondo standard di operatività ed efficienza definiti a livello nazionale. Il sistema degli accreditamenti non è però stato implementato in modo organico e l’esistenza di una regolazione regionale non è garanzia di effettiva operatività dei servizi accreditati ed di efficienza del sistema. Questo rappresenta un grave limite rispetto a tempi e obiettivi del Jobs Act che procede speditamente sul versante della “rottamazione” delle vecchie tutele senza per contro lasciare intravedere la nascita di un sistema alternativo in grado di accompagnare i lavoratori nella transizione da una occupazione all’altra.


2013 - Le modifiche alla disciplina della acausalità nella somministrazione di lavoro [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 1. La somministrazione di lavoro ancora in cerca di identità. – 2. L’indebita assimilazione tra somministrazione e lavoro a termine e le deroghe alle causali di ricorso alla somministrazione di lavoro. – 2.1. Le novità sulla acausalità. – 2.2. La acausalità contrattata. – 3. La disciplina della acausalità del ricorso alla somministrazione di lavoro dopo le ultime modifiche normative. – 4. Nota bibliografica.


2012 - Anti-crisis Labour Market Measures and their Effectiveness between Flexibility and Security [Capitolo/Saggio]
Tiraboschi, Michele; Spattini, Silvia
abstract

TABLE OF CONTENTS: 1. Introduction. – 2. The Crisis in Figures. – 3. Anti-crisis Measures across Europe. – 3.1. Measures to Create Employment and to Promote Reintegration. – 3.2. Income Support for Unemployed People. – 3.3. Measures to Maintain Employment. – 4. Short-Time Work Schemes. – 5. Policies Mix Adapted or Adopted by the EU Member States. – 6. The Effectiveness of Labour Market Measures. – 6.1. Public Expenditure on Labour Market Policies. – 6.2. The Effectiveness of Social Model. – 7. Active and Passive Labour Market Policies between Flexibility and Security. – 8. Concluding Remarks. – References.


2012 - Il nuovo sistema di ammortizzatori sociali [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele; Tschöll, Josef
abstract

SOMMARIO: 1. Il nuovo assetto degli ammortizzatori sociali. In particolare: l’accantonamento della proposta di introdurre nel nostro ordinamento il reddito minimo garantito. – 2. L’assicurazione sociale per l’impiego (ASpI). – 2.1. Campo di applicazione. – 2.2. Requisiti. – 2.3. Retribuzione di riferimento, durata e ammontare della prestazione. – 3. I trattamenti brevi dell’assicurazione sociale per l’impiego (mini-ASpI). – 4. Le modifiche alla cassa integrazione guadagni straordinaria. – 4.1. L’eliminazione del ricorso alla cassa integrazione guadagni straordinaria in caso di procedure concorsuali. – 4.2. L’ampliamento del campo di applicazione. – 5. Il finanziamento della assicurazione sociale per l’impiego. – 5.1. L’aliquota aggiuntiva per i contratti di lavoro non a tempo indeterminato. – 5.2. Il “contributo di licenziamento”. – 5.3. L’addizionale sui diritti d’imbarco e le altre misure fiscali. – 5.4. La soppressione di contributi. – 6. L’indennità una tantum per i collaboratori coordinati e continuativi. – 6.1. Il campo di applicazione e i requisiti. – 6.2. La prestazione. – 6.3. Disposizioni transitorie. – 6.4. Il monitoraggio e le modalità alternative di tutela. – 7. Nota bibliografica.


2012 - Labor Market Measures in the Crisis and the Convergence of Social Models [Capitolo/Saggio]
Tiraboschi, Michele; Spattini, Silvia
abstract

Following the GDP decreases resulting from the severe economic crisis, EU member states experienced, each to a different extent, higher levels of unemployment. However, the implementation of so-called anticrisis measures limited such increases in unemployment – in some cases they were not as high as expected – in the majority of EU member states. Intending to minimize the impact of the downturn in social terms and support both companies and employees, the EU took a number of actions to drive the economic recovery and coordinate EU member states’ public interventions, with member states either adapting existing labor market policies or introducing new ones. In the context, the majority of member states launched ad hoc comprehensive “anticrisis packages” consisting in a wide range of public policy tools aimed at reducing the impact of the crisis on the labor market.


2011 - La revisione dei regimi di autorizzazione e il rilancio del placement universitario [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 1. Le modifiche e la manutenzione ai regimi autorizzatori. – 1.1. Il regime ordinario di autorizzazione. – 1.2. I regimi particolari di autorizzazione. – 2. Le novità relative ai soggetti autorizzabili e ai loro requisiti. – 2.1. Le associazioni sindacali e datoriali. – 2.2. Il placement universitario. – 2.3. I gestori di siti internet.


2010 - Fondi per il sostegno al reddito dei somministrati [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 20.1. Le modifiche normative relative ai fondi per la formazione e l’integrazione del reddito. – 20.2. L’ampliamento delle finalità dei fondi per la formazione e l’integrazione del reddito. – 20.3. La costituzione dei fondi. – 20.4. Le sanzioni.


2010 - Tackling the Crisis: The Italian Case in the E.U. Context [Relazione in Atti di Convegno]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

TABLE OF CONTENTS: The Economic Crisis in European Union. – Anti-crisis Measures in Italy: Wage Guarantee Fund; Derogations; Partial Unemployment Benefit; Welfare to Work. – References.


2008 - Mediazione tra domanda e offerta di lavoro [Articolo su rivista]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

/


2007 - Gli ammortizzatori sociali in Italia tra riforme annunciate e norme vigenti inattuate [Articolo su rivista]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

In un mercato del lavoro che ha da tempo superato la contrapposizione tra pubblico e privato per orientarsi sulla funzione del “servizio pubblico” (che ben può essere garantito anche da soggetti privati), si prospetta come novità quanto è da tempo presente nell’ordinamento giuridico italiano seppure senza alcuna attuazione pratica a causa della inattività e della indifferenza degli operatori – pubblici ma anche privati – interessati. Le riforme più recenti del mercato del lavoro, e la legge Biagi in particolare (cfr. l’art. 13 del d.lgs. n. 276/2003), hanno infatti da tempo introdotto misure volte a vincolare i beneficiari di trattamenti di sostegno al reddito a obblighi di adesione a offerte di partecipazione a programmi formativi o di riqualificazione, di avviamento a percorsi di inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro, nonché di accettazione di offerte di lavoro.


2006 - La regolamentazione della somministrazione di lavoro: un confronto comparato [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 1. Norme direzionali e norme di struttura nella regolamentazione della somministrazione di lavoro (cenni). – 2. Recente evoluzione del quadro comparato. – 3. Nota bibliografica.


2005 - Le agenzie per il lavoro: tipologie, requisiti giuridico-finanziari e procedure di autorizzazione [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 1. Il regime unico di autorizzazione. – 2. Le agenzie per il lavoro. – 3. L’Albo informatico delle agenzie per il lavoro. – 4. Le procedure di autorizzazione. – 5. I requisiti per l’autorizzazione. – 5.1. Le competenze professionali. – 5.2. L’idoneità dei locali. – 5.3. L’oggetto sociale. – 6. Le vicende dell’autorizzazione e il divieto di transazione commerciale. – 7. Disposizioni di raccordo. – 8. Considerazioni conclusive.


2005 - Regimi particolari di autorizzazione e autorizzazioni regionali [Capitolo/Saggio]
Spattini, Silvia; Tiraboschi, Michele
abstract

SOMMARIO: 1. I regimi particolari di autorizzazione. – 2. Le Università pubbliche e private e le fondazioni universitarie: un ruolo strategico per l’innovazione nel mercato del lavoro. – 3. I soggetti autorizzati sulla base di requisiti ridotti. – 3.1. I Comuni, le camere di commercio e le scuole secondarie di secondo grado. – 3.2. I sindacati, le associazioni dei datori di lavoro e gli enti bilaterali. – 3.3. I gestori di siti internet. – 3.4. I soggetti intermediati. – 4. I consulenti del lavoro. – 5. I requisiti per l’autorizzazione e il decreto ministeriale 5 maggio 2004. – 6. Il requisito dell’assenza della finalità di lucro. – 7. Le autorizzazioni regionali.


2003 - I servizi per l’impiego in Europa: un quadro comparato [Capitolo/Saggio]
Tiraboschi, Michele; Spattini, Silvia
abstract

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Schede comparate sul collocamento nei principali paesi UE.


2003 - Staff leasing e somministrazione professionale di manodopera in Europa: un quadro comparato [Capitolo/Saggio]
Tiraboschi, Michele; Spattini, Silvia
abstract

SOMMARIO: 1. Premessa. – 2. Schede comparate sulla somministrazione di manodopera nei principali paesi UE.