Sigillo di Ateneo
Foto personale

Pagina personale di Luca LUSVARGHI

Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"


Formazione

Si è laureato con lode in fisica nel 1999 presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Nel 2003 ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Ingegneria dei Materiali presso la stessa Università, discutendo una tesi riguardante la termospruzzatura di fritte industriali vetrose. Nel 2005 è stato assunto come tecnico laureato, categoria D, presso il Dipartimento di Ingegneria dei Materiali e dell’Ambiente dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Nel 2008 è risultato vincitore di un concorso per un posto di ruolo di Ricercatore Universitario, SSD ING-IND/22, presso l’Università di Modena e Reggio Emilia ed afferisce al Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari".
Education & Training

Dr. Luca Lusvarghi graduated cum laude in Physics in 1999 at the University of Modena and Reggio Emilia, Italy. In 2003, he gained his Ph.D. thesis in Materials Engineering at the University of Modena and Reggio Emilia, after a three years study on thermal spraying of industrial glass frits. In 2005, he got a fixed position as research technician (no teaching activity) at the University of Modena and Reggio Emilia (UNIMORE) and, in 2008, he became Assistant Professor in Materials Science and Technology (SSD ING-IND/22) in the same Institution. He works and teaches at the Department of Engineering "Enzo Ferrari" (UNIMORE).
Esperienze di Ricerca e Sviluppo

A partire dal 2000, la sua ricerca è focalizzata su tematiche di ingegneria di superficie. In particolare, la sua attività scientifica si è concentrata su tecniche di deposizione quali la termospruzzatura, in vuoto (PVD, CVD) e sui processi di diffusione. I suoi interessi riguardano l’ottimizzazione dei parametri di processo delle tecniche di ingegnerie delle superfici e la caratterizzazione microstrutturale e meccanica di rivestimenti spessi, sottili e di superfici modificate. Negli ultimi anni, ha realizzato studi, tra gli altri, nell´ambito delle seguenti tematiche di ricerca:
 
- rivestimenti resistenti all’usura e/o alla corrosione per la protezione di componenti meccanici (ossidi duri termospruzzati al plasma e da tecniche di spruzzatura da sospensione, cermets e leghe metalliche depositate HVOF e HVAF, rivestimenti sottili a base carbonio e coating spessi ottenuti tramite cold spraying);
- rivestimenti vetrosi bioattivi depositati via termospruzzatura da sospensione per applicazioni nell´ambito dei biomateriali;
- caratterizzazione avanzata di film sottili e spessi, quale scratch testing di coatings spessi metallici termospruzzati e l’uso del FIB per analizzare rivestimenti ibridi multistrato depositati con tecniche in vuoto;
- rivestimenti termospruzzati di ferriti come assorbitori di microonde;
- processi di diffusione per la protezione di leghe di nichel dalla corrosione ad alta temperatura.
 

Collabora con molte Università e Centri di Ricerca nazionali e internazionali.

Ha preso parte a numerosi progetti regionali, nazionali e internazionali. E´ attualmente WP leader nel progetto europeo attualmente in corso FP7-NMP-2012-SMALL-6 HYDROBOND ID 310531 ("New cost/effective superHYDROphobic coatings with enhanced BOND strengh and wear resistance for application in large wind turbine blades" (2013-2016)).
E’ autore e co-autore di 96 pubblicazioni “peer-reviewed” su riviste internazionali e di 116 presentazioni in congressi nazionali e internazionali.

Agisce come reviewer per molte riviste internazionali.

Research Experience

His research has been focused since 2000 on surface engineering issues. In particular, his scientific activity concentrated on surface treatment techniques such as thermal spraying, vacuum techniques (CVD, PVD) and diffusion processes. His interests concern the optimization of the process parameters of surface modification technologies and the microstructural and mechanical characterization of coatings, films and modified surfaces. The following main research topics have been investigated in the last years::
 
- wear and corrosion resistant coatings for the protection of mechanical components (thermally sprayed (plasma, HVOF, HVAF) hard oxides from dry and liquid feedstock, cermets, metallic alloys, low-friction films and cold sprayed metallic coatings);
- suspension plasma or flame sprayed bioactive glass coatings for applications in the biomaterial field;
- "in depth" characterization of films and coatings, such as scratch testing on thick metallic HVOF-sprayed and Focused Ion Beam (FIB) analysis of multilayered hybrid vaccum deposited coatings;
- thermally sprayed ferrite coatings for microwave absorption applications;
- diffusion processes for the protection of nickel alloys from high temperature corrosion.
 
He collaborates with many Italian and International University and Research Centers.
He took part to many regional, national and international research projects. He is now WP leader in the running FP7-NMP-2012-SMALL-6 HYDROBOND ID 310531 ("New cost/effective superHYDROphobic coatings with enhanced BOND strengh and wear resistance for application in large wind turbine blades" (2013-2016)).
He is author and co-author of 96 papers on international and peer-reviewed journals and of 116 presentations in national and international congresses.
He acts as reviewer for many international Journals.