Nuova ricerca

Giorgio Matteo VITETTA

Professore Ordinario
Dipartimento di Ingegneria "Enzo Ferrari"

Insegnamento: Techniques and Systems for Digital Communications

Electronics Engineering - Ingegneria Elettronica (D.M.270/04) (Offerta formativa 2022)

Obiettivi formativi

Insegnamento di alcune tecniche fondamentali impiegate nello strato fisico dei sistemi di comunicazione wireless.

Prerequisiti

Conoscenza dei concetti di base e degli strumenti matematici fondamentali acquisiti nello studio della teoria delle comunicazioni e dell'elaborazione dei segnali.

Programma del corso

1. Introduzione (1 credito)
2. Segnalazione PAM su un canale AWGN passa-banda (1,125 crediti)
3. Canali di comunicazione wireless (1,125 crediti)
4. Segnalazione numerica su canale wireless passa-banda (1,75 crediti)
5. Tecniche di sincronizzazione (1,625 crediti)
6. Implementazione di un sistema di comunicazione wireless (non codificato) su una SDR Adalm Pluto. (1 credito).
7. Codifica di canale (1,375 crediti).

Metodi didattici

Le lezioni verranno svolte in aula. Verranno anche rese disponibili le registrazioni.

Testi di riferimento

[1] J. Proakis, M. Salehi, Digital Communications, 5th Edition, McGraw-Hill
[2] G. M. Vitetta, Lecture slides
[3] Giorgio M. Vitetta, Desmond P. Taylor, Giulio Colavolpe , Fabrizio Pancaldi and Philippa Martin Wireless Communications: Algorithmic Techniques, John Wiley and Sons, 2013
[4] Software-Defined Radio for Engineers, available at https://www.analog.com/en/education/education-library/software-defined-radio-for-engineers.html

Verifica dell'apprendimento

L’esame si compone di un progetto e di una prova orale finalizzata alla presentazione del progetto. La prova orale mira ad approfondire il livello di conoscenza dello studente ed a valutare le sue abilità espositive.

Risultati attesi

Conoscenza e capacità di comprensione: attraverso le lezioni frontali i candidati apprendono alcune tecniche fondamentali impiegate nei sistemi di comunicazione numerici, e acquisiscono la capacità di comprendere la letteratura tecnica relativa all'area suddetta.

Abilità comunicative: la presentazione del progetto consente agli studenti di sviluppare la capacità di presentare i risultati ottenuti in modo efficace e conciso e di esprimere i concetti appresi con un linguaggio adeguato.

Capacità di apprendimento: le attività descritte consentono allo studente di acquisire diversi strumenti metodologici per proseguire gli studi e per poter aggiornare autonomamente le proprie conoscenze.