Nuova ricerca

Maria Angela VANDELLI

Professore Ordinario presso: Dipartimento Scienze della Vita sede ex Scienze Farmaceutiche Via Campi 103

Insegnamento: Medicinali omeopatici

FARMACIA (D.M. 270/04) (Offerta formativa 2019)

Obiettivi formativi

1. Comprendere la critica scientifica nei confronti dell'omeopatia

2. Comprendere gli aspetti normativi che accompagnano la dispensazione dei medicinali omeopatici

3. Acquisire competenze di base

Prerequisiti

Propedeuticità consigliata: Tecnologia, socioeconomia eLegislazione Farmaceutiche I

Programma del corso

INTRODUZIONE E CONTESTO
MEDICINALE OMEOPATICO
LA PRODUZIONE DEL MEDICINALE OMEOPATICO
LEGISLAZIONE DEL MEDICINALE OMEOPATICO
LA PRESCRIZIONE OMEOPATICA
CASI PRATICI

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Testi di riferimento

Farmacopea Ufficiale della Repubblica italiana. XII ed.

Verifica dell'apprendimento

TEST A RISPOSTA MULTIPLA

Risultati attesi

Conoscenza e capacità di comprensione: Avere acquisito le conoscenze teoriche e le capacità pratiche necessarie per dispensare correttamente un medicinale omeopatico.

Applicare Conoscenze e comprensioni: Dimostrare la capacità di applicare le conoscenze multidisciplinari acquisite nella dispensazione dei medicinali omeopatici.
Autonomia di giudizio: Avere sviluppato la capacità di dispensare correttamente un medicinale omeopatico

Abilità comunicative: Essere capaci di fornire informazioni in campo sanitario esercitando un ruolo di connessione tra paziente e medico

Capacità di apprendere: Possedere capacità di apprendimento utili per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze. Essere in grado di utilizzare strumenti informatici per la consultazione di banche dati e della letteratura specializzata.