Nuova ricerca

Giuseppe BORIANI

Professore Ordinario
Dipartimento di Scienze Biomediche, Metaboliche e Neuroscienze sede Policlinico

Insegnamento: Metodologia clinica

MEDICINA E CHIRURGIA (D.M.270/04) (Offerta formativa 2022)

Obiettivi formativi

Al termine del Corso lo studente deve saper eseguire una precisa anamnesi ed un accurato esame obiettivo. Nel passato la Semeiotica doveva condurre alla diagnosi, in assenza di strumenti diagnostici raffinati. Oggi lo Studente, attraverso una precisa ed accurata anamnesi ed un completo ed accurato esame obiettivo, deve riuscire a formulare una ipotesi diagnostica, che andrà validata o smentita attraverso accertamenti più complessi. Una buona conoscenza della metodologia clinica permette di ridurre al minimo gli accertamenti più invasivi e di far risparmiare risorse al SSN.

PSICOLOGIA MEDICA:
• Definizione di psicologia clinica, campi di applicazione, metodi, obiettivi
• La comunicazione. Interazione e relazione, comunicazione verbale e non verbale, ascolto attivo
• Le emozioni, definizione, descrizione, utilità, esempi
• La reazione alla malattia, meccanismi di difesa, ansia e depressione, adattamento, reazione emotiva
alla guarigione
• La relazione operatore sanitario-paziente (setting, transfert, controtransfert, empatia,
caratteristiche della relazione)
• La gestione del lutto

Prerequisiti

Conoscenza delle nozioni fondamentali di Biochimica, Istologia, Anatomia, Fisiologia e Fisiopatologia

Programma del corso

Anamnesi e generalità sul rapporto medico-paziente
E.O. generale: stato di vigilanza, conformazione corporea, stato di nutrizione e idratazione, pigmentazioni e annessi cutanei; temperatura corporea, parametri vitali
E.O. di Tiroide e Mammella.
E.O. del Torace e del Cuore: ispezione, palpazione, percussione e auscultazione :rumori fisiologici e patologici; itto, aia cardiaca, toni e soffi. Esecuzione di un ECG.
Polsi arteriosi: sedi e caratteri generali.
Pressione Arteriosa: misurazione. Ipertensione, ipotensione.
E.O. dell'Addome: ispezione, palpazione, percussione, auscultazione. Addome acuto.
E.O. del Fegato: palpazione e delimitazione; valutazione di una epatomegalia. Litiasi delle vie biliari. Itteri
E.O. del Pancreas.
E.O. della Milza: ispezione, palpazione, percussione: splenomegalie.
E.O. di Colon, Retto, Ano.
E.O. dei linfonodi superficiali: sedi e palpazione.
E.O. delle ernie.
E.O. vascolare arterioso e venoso.
Cenni di semeiologia osteoarticolare.
Cenni di semeiotica strumentale e di interpretazione dei dati laboratorio.

Metodi didattici

I contenuti didattici saranno presentati sotto forma di lezioni frontali, ed a piccoli gruppi, in aula, su simulatori e al letto del paziente. La modalità potrebbe subire delle variazioni in funzione della situazione COVID-19.

Testi di riferimento

- Ranuccio Nuti "Semeiotica Medica-Metodologia Clinica" IX Edizione. edizioni Minerva Medica.
- N. DIOGUARDI, G.P. SANNA "Moderni aspetti di semeiotica medica" - SEU
- A. CANIGGIA "Metodologia clinica" - MINERVA MEDICA
- G.M. RASARIO "Manuale di semeiotica medica" - IDELSON
- B. BATES "Guida all'esame obiettivo" - PICCIN
- C.M. MacBRYDIE'S "Segni e sintomi" - PICCIN
- S. DE FRANCISCIS : Semeiotica e metodologia chirurgica - IDELSON
- L. GALLONE: Semeiotica chirurgica e metodologia clinica - CASA EDITRICE AMBROSIANA
- G.E. Gerunda - Metodologia Medica e Chirurgica - Idelson-Gnocchi Editore
- FRADÀ, Semeiotica Medica, Piccin, Padova.
- BAILEY'S, Semeiotica Chirurgica,Piccin, Padova.
Introduzione alla psicologia, a cura di M. Manca, V. De Blasi, A. Vitale, Editore: Alpes Italia
La comunicazione sanitario-paziente di Sergio Ardis (Autore), Moreno Marcucci (Autore)


PSICOLOGIA MEDICA
La comunicazione sanitario-paziente di Sergio Ardis (Autore), Moreno Marcucci (Autore)

Verifica dell'apprendimento

Lo studente deve iscriversi all'appello su Esse3. La verifica dell'apprendimento si svolge in forma orale, in presenza, su simulatore e al letto del paziente, in funzione della situazione COVID-19.
Due domande riguarderanno più specificamente la parte medica ed una la parte chirurgica.
E' richiesta la propedeuticità della psicologia medica per poter accedere all'esame di semeiotica.

Risultati attesi

Risultati di apprendimento attesi.
Al termine del corso lo studente sarà in grado di interagire in maniera educata e rispettosa con il paziente, raccogliere una completa e precisa anamnesi ed eseguire un accurato esame obiettivo generale e per singoli apparati al fine di formulare una prima ipotesi diagnostica. Una buona conoscenza della metodologia clinica permette di ridurre al minimo gli accertamenti più invasivi e di far risparmiare risorse al Servizio Sanitario Nazionale. Riuscire ad instaurare fin dai primi approcci un ottimo rapporto medico-paziente consente inoltre di discutere con chiarezza rischi e benefici dei singoli accertamenti proposti ai fini diagnostici.
Lo studente deve comprendere che una buona pratica medica dipende strettamente dall’interazione e dalle buone relazioni tra medico, paziente e famiglia, a tutela del benessere, delle pecularietà culturali e dell’autonomia del paziente.
Lo studente inoltre sarà in grado di utilizzare gli insegnamenti appresi esprimendo il suo sapere con un linguaggio appropriato che sarà di ausilio nell’interazione con gli assistiti, con i loro familiari e con gli altri professionisti sanitari.
Infine lo studente svilupperà anche abilità allo studio indipendente e acquisirà gli strumenti metodologici per proseguire gli studi e per potere provvedere autonomamente al proprio aggiornamento.