Nuova ricerca

ANGELA TOSS

Ricercatore t.d. art. 24 c. 3 lett. B
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche Materno-Infantili e dell'Adulto

Insegnamento: Principi e metodi della terapia personalizzata

Biotecnologie mediche (D.M. 270/04) (Offerta formativa 2022)

Obiettivi formativi

Lo studente dovrà consolidare le conoscenze fondamentali di biologia cellulare e molecolare e deve acquisire conoscenze avanzate dei meccanismi eziopatogenetici che determinano lo sviluppo della malattia neoplastica.
Lo studente dovrà apprendere le basi scientifiche in grado di svolgere un ruolo attivo e determinante nella progettazione di nuove strategie diagnostiche e di strumenti terapeutici innovativi mirati alla personalizzazione delle cure in ambito oncologico.

Prerequisiti

Possedere le nozioni fondamentali di: Fisica, Biologia cellulare, Farmacologia, Anatomia Patologica, Immunologia.

Programma del corso

-Eziologia dei tumori. Biologia della cellula tumorale. Principali meccanismi di oncogenesi
-Modalità di diffusione dei tumori. Le metastasi. La neoangiogenesi
-Epidemiologia dei tumori e fattori di rischio. I tumori ereditari. Prevenzione primaria, secondaria e terziaria
-Sindromi tumorali ereditarie.
-Sintomi di esordio dei tumori più frequenti e sindromi paraneoplastiche
-Approccio diagnostico generale, (indagini ematochimiche; i markers tumorali; indagini strumentali; indagini anatomopatologiche, indagini molecolari). La stadiazione
-La prognosi dei tumori. La valutazione della risposta terapeutica.
-Principi generali di terapia antitumorale
-Terapia medica: chemioterapia, ormonoterapia, terapie molecolari, terapie cellulari, immunoterapie -Terapie mediche sperimentali: la terapia genica.
-La sperimentazione clinica in Oncologia..
Nozioni generali su clinica, diagnosi, prognosi e terapie integrate delle seguenti neoplasie:
- Cancro della mammella
- Cancro del polmone e pleura
- Cancro del colon-retto
- Cancro dello stomaco
- Cancro del fegato
- Cancro del pancreas
- Tumori Urologici (Ca rene, Ca vescica, Ca prostata, Ca testicolo)
- Tumori Ginecologici (Ca ovaio, Ca utero- cervice, -corpo)
- Sarcomi dei tessuti molli, osteosarcoma, GIST
- Cancro della tiroide
- Melanoma maligno
- Neoplasie del distretto cervico-facciale
- Tumori neuroendocrini
-Neoplasie del sistema nervoso centrale
- Sindromi Neoplastiche Ereditarie
- CTCs, ctDNA, esosomi (ruolo prognostico e predittivo nelle varie neoplasie)
-Neoplasie ematopoietiche

Metodi didattici

La didattica sarà erogata come lezioni frontali.

Testi di riferimento

- G. Bonadonna, C. Robustelli Della Cuna "La Medicina Oncologica"
- A.R. Bianco "Manuale di Oncologia Clinica" Mc-Graw-Hill libri Italia II^ ed.
- AA vari - Capitolo di "Oncologia Medica" in vari trattati di Medicina Interna.
- V. De Vita. Principi di e Pratica in Oncologia 6a ED. (Cancer: Principles and Practice of Oncology) Lippincott Williams & Wilkins.
-Linee guida AIOM

Verifica dell'apprendimento

Orale

Risultati attesi

Lo studente al termine del corso dovrà dimostrare competenze e senso critico nell'affrontare i temi affrontati nel corso integrandoli con i concetti appresi negli anni precedenti.