Foto personale

Pagina personale di Francesco FAGLIONI

Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche
Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche - Sede Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche

Contenuti Insegnamento: Chimica fisica II

Corso di studio: CHIMICA (D.M. 270/04) (offerta formativa anno 2017)
  • CFU: 9
  • SSD: CHIM/02

Obiettivi formativi

Conoscenza e capacità di comprensione Utilizzando gli strumenti della chimica quantistica, nel corso vengono forniti allo studente gli elementi introduttivi alla struttura atomica e molecolare. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Al termine del corso lo studente dovrebbe essere in grado di applicare, in modo autonomo, tali conoscenze a semplici problemi sulla struttura atomico-molecolare. Autonomia di giudizio Lo studente dovrebbe acquisire, autonomamente, le competenze necessarie per discutere le connessioni fra i vari sistemi modello quantistici e gli aspetti della struttura atomico-molecolare presentati. Abilità comunicative Lo studente dovrebbe aver maturato la capacità di presentare in modo formalmente corretto gli elementi introduttivi alla chimica quantistica di atomi e molecole. Capacità di apprendimento Lo studente dovrebbe poter identificare i corretti strumenti per approfondire le sue conoscenze quantomeccaniche nell'ambito della chimica fisica. Orario di ricevimento: Mercoledì 14-16

Prerequisiti

Elementi di matematica, fisica e chimica generale.

Programma del corso

- Introduzione alla Meccanica Quantistica. Teoria quantistica dei moti molecolari: traslazione, rotazione e vibrazione. Spettroscopia rotazionale e vibrazionale. Atomo di idrogeno. Atomi polielettronici. Struttura elettronica delle molecole. Introduzione alla Termodinamica Statistica e alla cinetica chimica.

Testi di riferimento

Donald A. McQuarrie, John D. Simon; Physical Chemistry: A Molecular Approach, University Science Books Robert A. Alberty, Robert J. Silbey; Physical Chemistry, John Wiley & Sons Ira N. Levine; Quantum Chemistry, Prentice Hall N. Zettili; Quantum Mechanics: Concepts and Applications, Wiley B. H. Bransden, C. J. Joachain; Physics of Atoms and Molecules, Prentice Hall

Metodi Didattici

Insegnamento frontale alla lavagna con l'occasionale uso di lucidi. Compiti da svolgere a casa di settimana in settimana.

Verifica dell'apprendimento

Esame scritto e orale.

Risultati attesi

Familiarità con i concetti di base di meccanica quantistica. Comprensione semi quantitativa della teoria del legame chimico per composti stabili e qualitativa per stai di transizione. Comprensione dei concetti fondamentali di spettroscopia.