Foto personale

Pagina personale di Ivano ANSALONI

Dipartimento di Scienze della Vita
Dipartimento di Scienze della Vita sede ex-Biologia

Contenuti Insegnamento: Ecologia

Corso di studio: SCIENZE NATURALI (D.M. 270/04) (offerta formativa anno 2017)
  • CFU: 10
  • SSD: BIO/07

Obiettivi formativi

L'obiettivo di questo corso è fornire le conoscenze di base dell'ecologia supportate da esempi che derivano da applicazioni in campo ed in laboratorio

Prerequisiti

Conoscenze chimica, Biologia generale, Botanica e Zoologia

Programma del corso

Livelli di organizzazione gerarchica. Condizioni. Risorse. Caratteristiche generali delle popolazioni. Cicli biologici, natalità e mortalità. Migrazioni e dispersione nello spazio e nel tempo. Competizione intraspecifica e territorialità. Competizione interspecifica. Predazione. Tipi di predatori. Erbivoria. Effetti della predazione su popolazioni di prede. Comportamento dei predatori. Strategia di difesa delle prede. Detritivori e decompositori. Caratteristiche generali delle comunità. Rapporti con condizioni e risorse: i biomi. Cambiamenti delle comunità nel tempo: le successioni ecologiche. Flussi di energia e materia attraverso le comunità. Produttività primaria e fattori limitanti in comunità terrestri e acquatiche. Reti trofiche. Biodiversità, Inquinamento.Cambiamenti climatici. Sostenibilità

Testi di riferimento

T. M. Smith, R. L. Smith - Elementi di Ecologia, ottava edizione. Pearson Italia, Milano, Torino (2103). Chelazzi, Provini, Santini - ECOLOGIA. Casa Editrice Ambrosiana (2004) Begon, Harper, Townsend - ECOLOGIA. Zanichelli (1989)

Metodi Didattici

Lezioni frontali; seminari su argomenti specifici; trattazione di casi di studio.

Verifica dell'apprendimento

La verifica orale é finalizzata alla valutazione delle: competenze teoriche relative agli argomenti in programma; capacità di applicare tali conoscenze per la soluzione di problemi di ecologia fondamentale; capacità di esporre i concetti con linguaggio corretto e chiaro.

Risultati attesi

I risultati di apprendimento attesi riguardano: competenze teoriche riguardanti le relazioni tra organismi e ambiente, le interazioni tra organismi e il funzionamento degli ecosistemi; capacità di applicare queste conoscenze all'analisi delle popolazioni e delle comunità (esercitazioni); Capacità di comunicare le competenze grazie all'acquisizione della terminologia appropriata; Le conoscenze acquisite permetteranno di capire e analizzare anche aspetti più connotati in senso applicato che saranno oggetto di altri corsi.